Luca Sassi/ novembre 14, 2018/ Generale, Segnalazioni

Il Controllo del Vicinato non deve essere visto solo come uno strumento per controllare la nostra casa e quelle dei vicini. Un altro aspetto molto importante, e che tutti noi non vediamo o semplicemente non ci soffermiamo per riflettere, è quello relativo al Controllo del Territorio.

Ma cosa significa “Controllare il Territorio”? E’ molto semplice e non sono richieste conoscenze o capacità particolari. L’unica cosa che dobbiamo fare è verificare che nel territorio adiacente alla nostra casa, la via o il quartiere, non siano presenti segni di degrado. Infatti, l’assenza di segni di degrado indica che i cittadini che vi abitano sono attenti e si prendono cura del territorio in cui vivono, mentre la presenza di diversi segni di degrado (spazzatura abbandonata, pali divelti, lampioni danneggiati, atti vandalici, ecc..) indica che i cittadini non si prendono cura del proprio territorio, favorendo così la nascita e lo sviluppo della criminalità.

Il consiglio di tutti noi Coordinatori di Correggio Sicura è quello di segnalare immediatamente alle forze dell’ordine qualsiasi situazione di degrado. E se pensate che la vostra segnalazione sia di poco conto e che possa significare una “perdita di tempo” per voi e per le forze dell’ordine, vi sbagliate.

Ecco alcuni esempi pratici:
– paletto di metallo appoggiato sul marciapiede
– grossa pietra abbandonata sul ciglio della strada
– uno o più lampioni spenti per diversi giorni nella vostra via
– una o più finestre aperte di un edificio che risulta disabitato da molto tempo

Se analizziamo gli esempi riportati qui sopra, possiamo dedurre che:
– qualsiasi oggetto abbandonato di metallo o di altro genere, può essere utilizzato da un ladro per sfondare una vetrina di un negozio, un finestrino di un’auto parcheggiata o una finestra di una casa per commettere un furto
– se un ladro vede che per diverse sere una via resta priva di illuminazione, può decidere di svaligiare una o più abitazioni perché è favorito dall’oscurità
– gli edifici abbandonati possono essere utilizzati come rifugio da parte di delinquenti

Sicuramente ognuno di noi sarà stato protagonista almeno una volta di una situazione descritta e analizzata qui sopra e magari non ha ritenuto giusto avvisare le forze dell’ordine. Ma non siamo qui per giudicare o per puntare il dito. Noi di Correggio Sicura siamo qui per educare e aiutare i cittadini a comprendere e conoscere tutti questi aspetti importanti.

Una cosa è sicura: noi da soli non risolveremo definitivamente il problema, ma con l’aiuto di tante persone, forse, riusciremo a fare qualcosa di utile.

Grazie per l’attenzione e la collaborazione!

I Coordinatori di Correggio Sicura

Share this Post