Luca Sassi/ luglio 10, 2018/ Cronaca, Notizie

Oggi per Correggio Sicura è un giorno molto importante.

Alle 18:00 di questo pomeriggio, presso il quartiere dei Ciliegi, si sono riuniti il Sindaco Ilenia Malavasi, il Comandante della Polizia Municipale Tiziano Toni , Marco Truzzi, Fabio Testi , Cristian Conte, alcuni coordinatori di Correggio Sicura assieme a Davide Spada (ideatore e fondatore del gruppo di Correggio Sicura) e alcuni abitanti del quartiere, per installare i primi cartelli del Controllo dei Vicinato.

La scelta dei Ciliegi, per la prima installazione dei cartelli, non è stata casuale. In questo quartiere possiamo affermare che è nato Correggio Sicura e oggi, questo quartiere possiede il più alto numero di iscritti… quindi era doveroso iniziare da qui!

Cogliamo l’occasione per ringraziare tutte le persone che ci hanno permesso di raggiungere questo importantissimo traguardo. Prima di tutto il Sindaco Ilenia Malavasi che ha creduto fin dal primo momento al progetto di Correggio Sicura e, assieme al suo preziosissimo staff , ci ha aiutato a realizzare tantissime cose, il Comandante Tiziano Toni con il suo importantissimo ruolo di coordinatore del progetto e a tutti i coordinatori che hanno portato avanti il progetto con tante idee e tante attività. Ma il ringraziamento più grande va a tutte le persone iscritte che dal primo giorno hanno dato il loro prezioso contributo e hanno permesso a Correggio Sicura di diventare un importante strumento per la salvaguardia nel nostro territorio. Il nostro augurio è di continuare così e di crescere sempre di più!

Grazie a tutti!

PS: ovviamente l’installazione dei cartelli non si fermerà qui… nei prossimi giorni saranno installati i cartelli in altre zone di Correggio. Seguiranno nuovi aggiornamenti sul nostro sito! Restate sintonizzati!!! 🙂

 

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*